Lezioni di tromba per tutte le età

Tipologia corso

Individuale

A chi è rivolto

A tutti coloro che desiderano imparare, approfondire o riprendere a suonare lo strumento.

Durata lezione

Lezione standard 45′ personalizzabile in base alle proprie esigenze e al percorso didattico scelto.

Struttura del corso

Se premiamo un tasto di un piano o tastiera, se pizzichiamo una corda di una chitarra avremo già ottenuto un suono sapendo magari di che suono si tratta. Invece per ottenere un suono da una tromba che cosa bisogna fare e che cosa bisogna evitare di fare?

Le lezioni sono individuali e rivolte ad allievi di qualsiasi età e livello.
Per i più piccoli verranno consigliati strumenti adatti e su misura da parte dell’insegnante. Nel percorso di studio si affronteranno brani di diverso genere appartenenti al repertorio classico della Tromba e non solo, usando sempre però la tecnica della Tromba. Quando sarà possibile si cercherà anche di eseguire musica d’assieme coinvolgendo anche altri strumenti.

lezioni-di-tromba-bambini

Programma di studio di esempio

Premettendo che ogni programma didattico è altamente personalizzato, in base alle peculiari caratteristiche di ogni singolo allievo, qui di seguito riportiamo un esempio di programma di studio.

IMPORTANTE:
Il capitolo “Le prime nozioni teoriche rapide” ti spiega velocemente come produrre il suono e le prime tre note attraverso semplici esercizi.
Di fondamentale importanza il capitolo “la respirazione”. Torna spesso a questa sezione e ripeti gli esercizi consigliati durante tutto il corso. Una corretta tecnica di respirazione può prevenire il presentarsi di problemi tipici d’impostazione. Di capitolo in capitolo procederai attraverso vari esercizi, quelli sottolineati sono tutti di fondamentale importanza, cerca di memorizzarli.

PROGRAMMA CORSO BASE DI TROMBA - LIVELLO 1 - clicca per leggere ↓

1) Le prime nozioni teoriche rapide:

  • Lo strumento, la sua nomenclatura e il tuo equipaggiamento;
  • I pistoni e la coulisse;
  • Le prime note … create dalle labbra e dall’aria:
    • La posizione delle labbra;
    • L’esercizio Buzzing;
    • Esercizi iniziali sull’aria;
  • Il bocchino, la sua nomenclatura e la sua scelta;
    • La posizione del bocchino e l’impostazione, appoggio sulle labbra, respirazione, posizione
    • della lingua e l’attacco;
    • Esercizi iniziali con il bocchino;
  • Postura dell’esecutore, la posizione delle mani;
  • Carta di identità della tromba moderna in si :
    • Esercizi iniziali con la tromba, esercizio: giù la tomba – su la tromba ;
    • Le note Do, Re, Mi.

2) La respirazione:

  • Il suono e il problema fondamentale della sua produzione;
  • Respirazione addominale e respirazione diaframmatica;
  • Esercizi, di fondamentale importanza, sulla respirazione.
  • La notazione e i primi esercizi:
  • Il segno di respirazione tra le note;
  • Le note Si e La;
  • Primi esercizi di diteggiatura;
  • Segno di ripetizione;
  • Suoni con il colpo di lingua, suoni senza colpo di lingua;
  • Esercizi, di fondamentale importanza, sulle note lunghe o tenute.

4) Le legature di valore e portamento:

  • Le legature, la nota Fa e la nota sol;
  • Finale 1 e finale 2;

5) La legatura di frase:

  • La legatura di frase;
  • Il fluttering;
  • La formazione delle note Mi e La;
  • La nota LA’, le ottave;
  • La legatura ascendente, supporto dell’aria (“he”).

6) Tavola della diteggiatura 1:

  • Tavola della diteggiatura della scala diatonica.

7) La cura e la pulizia dello strumento:

8) Qualcosa di nuovo:

  • Brani;
  • Il pickup;
  • L’ importanza dell’esercitarsi e Il primo, di fondamentale importanza, warm mup;
  • Duetti.

9) Gli ottavi:

  • Gli ottavi;
  • Il tempo e il metronomo;
  • Le note SI’ e Do”;
  • La scala di Do maggiore;
  • Lo staccato.
  • Gli accidenti:
  • Gli accidenti: il bemolle (), il diesis () e il bequadro ().

11) Tavola della diteggiatura 2:

  • Tavola della diteggiatura della scala cromatica.

12) Le note con un punto di valore:

  • Le note da un quarto puntato;

13) La dinamica:

  • I segni di dinamica;
  • Isegni di dinamica ordinati dal volume più basso a quello più alto.

14) Termine dell’allenamento:

  • Esercizi di defaticamento.

15) La storia della tromba 1

PRENOTA ORA LA TUA LEZIONE DI PROVA GRATUITA!

Contattaci:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati come da normativa privacy (richiesto)

tromba-jazz
Corsi Complementari
News
Tutti i corsi
Related Projects