Obiettivi del corso:

  • creazione di un repertorio di canzoni;
  • miglioramento della memoria e della coordinazione fisica (imparare a muoversi sulla pulsazione, sul ritmo e sugli ascolti proposti);
  • sviluppo dell’intonazione e dell’orecchio;
  • sviluppo dell’orecchio interiore;
  • apprendimento di alcune nozione di grammatica musicale (relazione fra i suoni, elementi ritmici, elementi di notazione, struttura delle frasi musicali);
  • conoscere ed esplorare gli strumenti ritmici;
  • sviluppare le capacità relazionali;
  • conoscere i diversi strumenti ed il loro timbro tramite attività di ascolto;
  • esprimersi musicalmente attraverso l’utilizzo della tastiera.

4-5 anni, l’età in cui i tuoi figli possono porre le basi per diventare chiunque! L’età in cui tutto è possibile e in cui, se seguiti nel modo più appropriato, potranno davvero fare della musica la loro seconda lingua con vantaggi enormi sullo sviluppo di abilità e competenze in tutti i campi della vita.

L’obiettivo del Junior Music Course è quello di permettere ai bambini di cantare quello che ascoltano, di eseguire quello che cantano e di comporre brani musicali o comunque esprimersi musicalmente utilizzando la tastiera.

In questo corso vengono adottati il contenuto, l’approccio e lo stile di insegnamento più adatti ai livelli di sviluppo fisico, emotivo e intellettuale dei bambini.

corso di musica yamaha junior
corso-musica-per-bambini-4-anni

In questa fase di crescita del bambino ci proponiamo di guidare i piccoli nell’apprendimento del linguaggio musicale in modo intuitivo e creativo tramite l’esperienza diretta e la partecipazione attiva.

Il canto, manifestazione spontanea e naturale del bambino, si accompagnerà ad altre attività stimolanti e divertenti (utilizzo degli strumenti a percussione, giochi musicali e di movimento, ecc.) che hanno l’obiettivo di trasmettere gli elementi della grammatica musicale, sviluppare l’intonazione, il senso ritmico, la memoria e l’orecchio interiore, ovvero quella particolare capacità di “sentire” il brano dalla sola lettura musicale, ancor prima di riprodurlo con la voce o con lo strumento.

Durante questo percorso anche l’ascolto attivo avrà un ruolo importante in quanto esso permette ai più piccoli di conoscere e riconoscere i timbri dei vari strumenti musicali. Il tutto in un clima giocoso e stimolante che consentirà di apprendere in maniera profonda e duratura i concetti musicali fondamentali.

Il Junior Music Course si basa su lezioni collettive, da un minimo di 4 partecipanti a un massimo di 10, in cui ogni bambino avrà a disposizione uno strumento a tastiera.

La tastiera è lo strumento principe dei corsi Yamaha per bambini per la sua semplicità di gestione e la forza comunicativa di cui è capace, si adatta bene anche a piccole mani, ha un’intonazione sempre uguale a se stessa ma ha la possibilità di utilizzare sonorità diverse e consente di effettuare sperimentazioni di melodia e armonia.

ukulele-bambini
sviluppo-fisico-udito-bambino

La cultura musicale è in grado di educare alla collaborazione ed allo “stare insieme” in modo duraturo e di preparare gli adulti di domani ad una sensibilità e senso sociale più armonico, ma anche di influenzare in maniera positiva lo studio e l’apprendimento, nonché lo sviluppo di abilità cognitive e creative attraverso cui il bambino imparerà a costruire e a far emergere in modo indipendente le proprie inclinazioni e a definire in modo spontaneo la propria personalità.

Fare musica da piccoli, e soprattutto a questa età, può avere dunque importanti influenze sull’intelligenza e sul rendimento scolastico: attraverso il Junior Music Course si sviluppa la concentrazione, la memoria, e anche il ragionamento; si acquisisce il concetto spazio-tempo in maniera naturale e si definisce il pensiero astratto. Attraverso la musica i bambini imparano a sfogare in modo sano e ad abbassare le loro innate pulsione aggressive costruendo il senso della disciplina, del rispetto e della responsabilità.

educazione musicale

Molti sono gli studi che mettono in risalto l’importanza dell’educazione musicale sin dalla primissima infanzia. In particolare, prima dei 6-7 anni di vita, l’apprendimento musicale è in grado di generare maggiori connessioni cerebrali grazie all’aumento organico del fascio di fibre che unisce le regioni motorie dei due emisferi e che in età prescolare si prestano particolarmente a crescere biologicamente.

In questa età della vita, in cui avviene più velocemente lo sviluppo, e in cui vi sono le condizioni ideali per sviluppare l’orecchio, il senso dell’armonia e l’abilità di riconoscere frasi e timbri musicali, seguire un percorso musicale può avere degli effetti profondi e duraturi.

L’educazione musicale in questo periodo dello sviluppo del bambino è molto importante: è infatti intorno ai 4-5 anni che il bambino si trova nella posizione più performante secondo la curva di apprendimento, la migliore per lo sviluppo dell’orecchio e delle abilità musicali: udito, corde vocali e muscolatura sono in questo momento pronte per iniziare con successo la loro ascesa!

Il corso di musica Yamaha per bambini è perciò suddiviso per fasce di età. E’ infatti molto importante che l’approccio all’educazione musicale avvenga in modo graduale e consono allo sviluppo dei bambini e delle loro capacità, sensibilità, il loro modo di relazionarsi, che è differente a 3, 4, 5 e 6 anni…

educazione musicale per bambini
ruolo-genitori-imparare-musica

I genitori possono assistere e collaborare alle lezioni. Questa opportunità riveste una rilevanza non di poco conto. E’ infatti importante per il bambino la possibilità di condividere con chi gli è più vicino la gioia del fare musica e le sue piccole e graduali conquiste. In questo modo, inoltre, sarà più facile “portare” la musica al di fuori delle lezioni, a casa o altrove.

L’avviamento musicale del vostro bambino avverrà in un ambiente piacevole a curato.

L’attività musicale è cucita su misura su ogni bambino. Le attività sono molteplici con metodo e materiali che rispecchiano perfettamente le loro caratteristiche psico-fisiche. Imparando brani di difficoltà progressiva, gli allievi saranno portati a sviluppare pian piano le abilità musicali.

pratica-musicale-corso-per-bambini

Cantando ad imitazione sviluppano in modo naturale l’orecchio e l’abilità musicale. Confermano poi sullo strumento a tastiera tutti i suoni e le note apprese con l’ascolto imparando a suonare anche con gli accordi. Infatti a quest’età i bambini sviluppano rapidamente la capacità di ascolto e sono in grado di distinguere e riconoscere i suoni, condizioni ideali per incoraggiarli ad apprendere gli elementi fondamentali della musica, la melodia, il ritmo e l’armonia, utilizzando gli strumenti a tastiera quali strumenti di apprendimento.
Imparano anche a leggere in modo naturale la musica che hanno sperimentato nella pratica.

Nei corsi successivi l’attenzione sarà rivolta alla tecnica esecutiva, al servizio della creatività e della crescita del singolo bambino in quanto tutto avverrà sempre nel rispetto delle sue caratteristiche psicofisiche. In questo modo si esprimono imparando a creare la propria musica e ad improvvisare.

CHIEDI INFORMAZIONI

Contattaci:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati come da normativa privacy (richiesto)

educazione-musicale-per-bambini-di-3-anni
Corsi Complementari
News
Tutti i corsi