Campus Estivo Musicale 2018

MUSIC

Campus Estivo Musicale

SUMMER
2018Ponte di Legno,
Val Camonica

4 settimane

dal 24 Giugno al 21 Luglio

Campus di Pianoforte, Canto, Chitarra, Violoncello e Clarinetto

6ore al giorno dedicate alla musica

corsi individuali e di gruppo

3pianoforti a coda e 8 verticali

impianti audio e voce di alta qualità

concerti di chiusura stages

Campus Musicale

MUSIC SUMMER 2018

Ponte di Legno, Val Camonica

4 settimane
dal 24 Giugno al 21 Luglio

POSTI RIMASTI:

13 posti la prima settimana
6 posti la seconda settimana
9 posti la terza settimana
5 posti la quarta settimana

La nostra Masterclass

6 ore al giorno dedicate alla musica
Corsi individuali e di gruppo
3 pianoforti a coda e 8 verticali
Impianti audio e voce di alta qualità
Concerti di chiusura stages

Le iscrizioni sono aperte!

Contattaci per ulteriori informazioni sul Campus Estivo Musicale.

* Autorizzo al trattamento dati come da normativa privacy

A chi è rivolto il campo estivo di musica?

Il nostro Campus Estivo si rivolge ai musicisti di ogni livello con età superiore agli 11 anni.
I corsi sono suddivisi per fascia d’età:

  • dagli 11 ai 14 anni (per età inferiori contattateci);
  • dai 15 ai 18 anni;
  • dai 19 anni in su.

Partecipando al nostro Campus Estivo avrai la possibilità di conoscere altre persone che come te amano la musica e desiderano approfondire o scoprire uno dei cinque strumenti proposti all’interno dei nostri corsi: pianoforte, canto, chitarra, violoncello e clarinetto.

La settimana all’interno del Campus sarà scandita, per un totale di sei ore al giorno, dai corsi individuali, collettivi e di musica d’insieme, senza mai tralasciare lo spazio dedicato all’aggregazione, al divertimento e al relax.  Al termine del Campus, inoltre, il saggio finale ti permetterà di sperimentare e mostrare quanto appreso al fianco dei nostri insegnanti.

Un’esperienza unica e alternativa

Dal 2010 organizziamo il Campus Estivo con l’obiettivo di offrire a te e a tutti i partecipanti un’esperienza didattica completa in grado di alternare lo studio tradizionale e la sperimentazione musicale al divertimento e al relax. Grazie all’esperienza e alla sensibilità dei nostri insegnanti, avrai la possibilità di crescere e sviluppare le tue capacità musicali.

Campus estivo di musica di 7 giorni

Programma delle attività

  • alle 7:30 – colazione
  • dalle 8:30 alle 12:30 – lezione individuale o di gruppo
  • dalle 11:00 alle 11:15 – pausa
  • alle 13:00 – pranzo e relax
  • dalle 14:00 alle 16:00 – lezione di gruppo e musica d’insieme
  • dalle 16:00 alle 20:00 – attività di svago
  • alle 20:00 – cena
  • durante la serata si svolgeranno attività di gruppo

 

L’ultimo giorno sarà rivolto alle prove e al saggio finale dedicato ai parenti e amici.

Per iniziare: colloquio conoscitivo

La musica è per noi un mezzo di espressione personale, culturale e creativa. Perciò riteniamo fondamentale conoscerti prima di partire insieme per questa incredibile avventura nella musica.

La lezione prova si svolgerà presso la nostra scuola, in Via Garegnano 2 a Milano. Se non ti fosse possibile raggiungerci, potremo in alternativa fissare un colloquio telefonico o via Skype.

Questo primo contatto ci permetterà di comprendere le tue capacità e competenze. Il livello di partenza che ti assegneremo seguirà il sistema anglosassone basato sui gradi del London College of Music (LCM e RGT), inserito nel quadro delle certificazioni Europee.

Prima dell’inizio del Campus sul nostro sito troverai i brani scelti con e per te dai nostri insegnanti. In questo modo avrai la possibilità di cominciare a studiare il repertorio prima della partenza.

Le lezioni individuali

Per ciascuno dei cinque indirizzi – pianoforte, canto, chitarra, violoncello e clarinetto – abbiamo previsto lezioni individuali giornaliere. Insieme al tuo insegnante potrai sviluppare e migliorare le tue capacità all’interno di un percorso di studi personalizzato che condivideremo con te prima dell’inizio del Campus Estivo.

Oltre ai brani assegnati dall’insegnante, largo spazio sarà dato al tuo gusto musicale e alla tua sensibilità. In questo modo insieme renderemo il lavoro e lo studio della tecnica il più stimolante e personalizzato possibile.

Oltre alle lezioni individuali saranno previste tre materie complementari collettive.

Le iscrizioni sono aperte!

Contattaci per ulteriori informazioni sul Campus Estivo Musicale.

* Autorizzo al trattamento dati come da normativa privacy

Campus estivo di Pianoforte classico, jazz e moderno

Massimo 4 allievi per ogni insegnante

jazz-pianoforte

Il corso di pianoforte ha l’obiettivo non solo di migliorare la tua conoscenza tecnico-espressiva dello strumento, ma anche di perfezionare il tuo metodo di studio, fondamentale per ottimizzare i tempi di apprendimento.

Nel corso della settimana, le lezioni individuali ti permetteranno di arricchire le tue esperienze musicali grazie al supporto dei nostri insegnanti e degli allievi dei corsi avanzati.
Gli allievi di grado intermedio o avanzato avranno infatti la possibilità di cimentarsi nel ruolo di insegnante, dando sostegno durante lo studio ai compagni meno esperti. Tale attività di Tutoring ha l’obiettivo di aiutarti a comprendere e risolvere le principali problematiche relative alla tecnica e alla metodologia.
Ogni giorno si svolgeranno poi le lezioni dedicate al pianoforte a quattro mani, materia essenziale per creare un rapporto di sinergia fra diversi pianisti.

Per il corso di pianoforte, oltre alle lezioni individuali, sono previste le seguenti materie complementari.






Direttore ed insegnante

Marco Cenacchi

Maggiori informazioni

Marco Cenacchi

Nasce a Milano nel 1982 e intraprende fin dalla tenera età lo studio del Pianoforte, in cui si diploma da privatista presso il Conservatorio di Bologna nel 2005. Nel 2009 si diploma in “Didattica della Musica” presso il Conservatorio di Milano dove studia anche composizione e direzione di coro.Accanto alla tradizionale carriera scolastica e all’attività artistica fin dall’età di soli 14 anni si occupa di insegnamento; è tutt’ora è la principale attività che lo impegna in diversi ambiti.

Dal 2002 al 2006 insegna Pianoforte Principale presso la Scuola Civica di Musica di Cernusco sul Naviglio. Nel corso del 2002 e del 2003 lavora presso il Liceo Scientifico “Vittorio Veneto” di Milano curando l’orchestra e il coro della scuola.

Durante lo stesso anno presso l’Istituto Tecnico Commerciale Statale “Vilfredo Federico Pareto” di Milano  cura il corso di Pianoforte. Dal 2005 al 2009 si dedica all’insegnamento della materia di Musica nella scuola Secondaria di Primo Grado (scuola media). Nel 2005-2006 dirige il coro di voci bianche presso l’istituto Buon Pastore e il coro femminile delle socie fondatrici del medesimo Istituto.

Dal 2006 al 2011 tiene corsi di  coro presso l’Istituto Tecnico Statale per il Turismo “Artemisia Gentileschi” e presso il Liceo Scientifico Statale “Cardano” di Milano. Tutti i corsi tenuti si sono conclusi con saggi o concerti. Affianco all’attività didattica  compone brani di diversi stili e generi per pianoforte, per coro e per più strumenti, finalizzati sia alla didattica che alla pubblica esecuzione.

Dal 2007 al 2010 è  coordinatore didattico della Scuola di Musica del Centro Asteria dove insegna anche coro (e tecnica vocale). Da settembre 2009 a dicembre 2010 è direttore del Complesso Internazione Cameristico. Ora è presidente dell’Associazione Musicale MC, direttore e fondatore dell’omonima scuola di musica, in cui insegna Pianoforte, Armonia, Tecnica Vocale e dirige i due cori  della Scuola.

Biografia

Nasce a Milano nel 1982 e intraprende fin dalla tenera età lo studio del Pianoforte, in cui si diploma da privatista presso il Conservatorio di Bologna nel 2005. Nel 2009 si diploma in “Didattica della Musica” presso il Conservatorio di Milano dove studia anche composizione e direzione di coro.

Accanto alla tradizionale carriera scolastica e all’attività artistica fin dall’età di soli 14 anni si occupa di insegnamento; è tutt’ora è la principale attività che lo impegna in diversi ambiti.

Dal 2002 al 2006 insegna Pianoforte Principale presso la Scuola Civica di Musica di Cernusco sul Naviglio. Nel corso del 2002 e del 2003 lavora presso il Liceo Scientifico “Vittorio Veneto” di Milano curando l’orchestra e il coro della scuola…….

Visualizza biografia completa >

Luca Esposito

Luca Esposito

Maggiori informazioni

Luca Esposito

Nato a Vimercate (MB) nel 1991, ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 12 anni con il Mo Luca Pavanati. A 14 anni viene ammesso alla Fondazione Musicale “Vincenzo Appiani” di Monza nella Classe del Mo Erminio Della Bassa, con il quale ha conseguito il Compimento Inferiore di Pianoforte presso il Conservatorio “L. Campiani” di Mantova nel 2008 e il Compimento Medio presso il Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia nel 2011. Nello stesso conservatorio ha frequentato il primo anno del Triennio Accademico di I Livello sotto la guida del Mo Carlo Balzaretti, e ha seguito corsi annuali di musica da camera con il Mo Luca Morassutti.

In seguito a trasferimento, si è laureato al Conservatorio “G. Verdi” di Milano con il Mo Ettore Borri presentando la tesi: “Caratteristiche della scrittura polifonica pianistica in alcune importanti opere tra Ottocento e Novecento”. Attualmente sta concludendo il Biennio Accademico di II Livello e frequenta, inoltre, il corso di Composizione con il Mo Gianni Possio.

Parallelamente agli studi musicali ha conseguito la Maturità Scientifica e dal 2007 si dedica all’Attività Didattica seguendo anche diversi corsi di formazione rivolti alle metodologie d’insegnamento e alla psicologia della musica. Ha insegnato in diverse accademie musicali (“Pidgin Jammin’ School – Musica Accademy” di Vimercate, Accademia Musicale “Stabat Mater” di Rho) e attualmente è docente di pianoforte alla Scuola di Musica “In Levare” e alla Scuola di musica MC di Milano.

Biografia completa >

Biografia

Nato a Vimercate (MB) nel 1991, ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 12 anni con il Mo Luca Pavanati. A 14 anni viene ammesso alla Fondazione Musicale “Vincenzo Appiani” di Monza nella Classe del Mo Erminio Della Bassa, con il quale ha conseguito il Compimento Inferiore di Pianoforte presso il Conservatorio “L. Campiani” di Mantova nel 2008 e il Compimento Medio presso il Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia nel 2011. Nello stesso conservatorio ha frequentato il primo anno del Triennio Accademico di I Livello sotto la guida del Mo Carlo Balzaretti, e ha seguito corsi annuali di musica da camera con il  Mo Luca Morassutti.

In seguito a trasferimento, si è laureato al Conservatorio “G. Verdi” di Milano con il Mo Ettore Borripresentando la tesi: “Caratteristiche della scrittura polifonica pianistica in alcune importanti opere tra Ottocento e Novecento”. Attualmente sta concludendo il Biennio Accademico di II Livello e frequenta, inoltre, il corso di Composizione con il Mo Gianni Possio…..

Visualizza biografia completa >

luciano-camelia-corso-pianoforte-milano

Luciano Camelia

Maggiori informazioni

Luciano Camelia

Luciano Camelia nasce a Desio (MB) il 15 Marzo 1969. Sin dalla prima infanzia mostra un certo interesse per la musica e all’età di sette anni inizia con le prime lezioni di pianoforte con un maestro amico di famiglia. Negli anni ’80 è iscritto alla scuola civica di Cinisello Balsamo e contemporaneamente frequenta a Milano il liceo artistico fino al raggiungimento del diploma.

Un’altra tappa fondamentale nel suo percorso didattico si verifica negli anni ’90 con l’iscrizione ai corsi di pianoforte classico e composizione presso il conservatorio di Novara seguito dal maestro Marco Tutino.

Recentemente seguendo le lezioni del maestro Umberto Petrin al conservatorio di Piacenza si è laureato in pianoforte jazz ottenendo il massimo dei voti e, soprattutto, la fiducia dei propri insegnanti che gli hanno permesso di collaborare con il conservatorio in qualità di tutor.

Biografia

Luciano Camelia nasce a Desio (MB) il 15 Marzo 1969. Sin dalla prima infanzia mostra un certo interesse per la musica e all’età di sette anni inizia con le prime lezioni di pianoforte con un maestro amico di famiglia. Negli anni ’80 è iscritto alla scuola civica di Cinisello Balsamo e contemporaneamente frequenta a Milano il liceo artistico fino al raggiungimento del diploma.

Un’altra tappa fondamentale nel suo percorso didattico si verifica negli anni ’90 con l’iscrizione ai corsi di pianoforte classico e composizione presso il conservatorio di Novara seguito dal maestro Marco Tutino…….

Visualizza biografia completa >

Campus estivo di Canto

Massimo 6 allievi per ogni insegnante

canto-jazz

Il corso di canto ha l’obiettivo di aiutarti a sviluppare e potenziare il tuo strumento naturale.
Le giornate all’interno del Campus inizieranno con un riscaldamento vocale collettivo, attraverso cui imparerai a utilizzare la tua voce prendendoti al contempo cura delle tue corde vocali.
Durante le lezioni individuali, grazie al supporto dei nostri insegnanti, apprenderai e approfondirai differenti tecniche che ti permetteranno di sperimentare i modi e i colori della voce tipici del canto moderno, pop, jazz e musical. Attraverso la partecipazione alle lezioni collettive avrai invece l’occasione di  esibirti davanti ai tuoi compagni e di confrontarti con loro.
Per tutti i partecipanti al Campus Estivo di canto abbiamo inoltre previsto le lezioni quotidiane di coro, volte a migliorare l’orecchio armonico.

Per il corso di canto, oltre alle lezioni individuali, sono previste le seguenti materie complementari.





Gabriella-Favaro

Gabriella Favaro

Maggiori informazioni

Gabriella Favaro

Gabriella Favaro inizia a sedici anni a studiare chitarra con il M° Giorgio Torti e a diciotto tecnica vocale con Sabrina Olivieri affrontando un repertorio a 360° al quale nel 2008 affianca le lezioni complementari di pianoforte con il M° Lorenzo Livraghi. Nel 2008 supera le audizioni per entrare nella prestigiosa Accademia Internazionale dei Civici Corsi di Jazz di Milano diretta dai M° Enrico Intra, Franco Cerri e Maurizio Franco, studiando con grandi insegnanti come Laura Conti (canto), Giulio Visibelli (improvvisazione), Gabriele Comeglio (armonia), Maurizio Franco (storia ed estetica del jazz), Marco Vaggi (teoria e musica d’insieme), Lucio Terzano (musica d’insieme).
Nel 2013 consegue con ottimi voti il diploma di secondo livello completando così il percorso quinquennale. Integra il percorso di studi partecipando a Masterclasses di musica jazz ed improvvisazione (Maria Pia De Vito, Jay Clayton, Rachel Gould, Michele Hendricks, Joe Blake) e seminari di tecnica vocale ( metodo Estill Voice Livello Base e Intermediate con Elisa Turlà).
Dal 2003 al 2005 vive a Londra dove approfondisce lo studio dell’inglese conseguendo il First Certificate in English e il Certificate in Advanced English e nel 2008 si laurea in Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università Statale di Milano.

ESPERIENZE PROFESSIONALI E COLLABORAZIONI ARTISTICHE

Dal 2007 è membro e voce solista del sestetto vocale THE GOSPEL LIGHT VOCAL ENSEMBLE diretto da Sabrina Olivieri, il cui repertorio spazia dal gospel al jazz con qualche incursione nel pop e nel soul. Con il gruppo ha partecipato a numerose rassegne di importanza nazionale come Bologna Gospel Festival, Lucca Gospel Festival, Christmas in Jazz (Lugano), lavorando con musicisti del calibro Lorenzo Livraghi, Fabrizio Bernasconi, Andrea Pollione, Sergio Pescara, Alessio Sabino, Richard Arduini, Paolo Pellegatti, Walter Calafiore e Marco Mangelli.

Nell’estate del 2009, dopo aver partecipato alle Clinics estive del Berklee College of Boston a Perugia, viene scelta dal M° Giovanni Tommaso per far parte dell’ AWARD GROUP Berklee/Umbria Jazz Clinics 2009 che raccoglie i migliori allievi dei corsi. Ha l’onore così di aprire il 17 # Umbria Jazz Winter Festival. Nel Luglio 2011 segue i Seminari Jazz Internazionali di Orsara di Puglia e viene selezionata dal M° Lucio Ferrara per esibirsi nel prestigioso Jazz Club Cantina Bentivoglio di Bologna.

Svolge regolarmente attività live nei locali di Milano e provincia con varie formazioni musicali, spaziando nei diversi generi musicali: dal jazz al funk, dal pop al Rhythm&blues.

Partecipa a rassegne musicali come Lugano LongLake Festival 2012, Il Ritmo delle Città nel 2010, 2011 e 2012 e Break in Jazz 2009, 2010, 2011, 2012 e 2013. Ha lavorato come cantante per la stagione estiva 2009 presso il Club La Tartana di Stromboli.

Collaborazioni attive:
Over The Pop
The Gospel Light Vocal Ensemble
Trio Cabasa

Biografia

Gabriella Favaro inizia a sedici anni a studiare chitarra con il M° Giorgio Torti e a diciotto tecnica vocale con Sabrina Olivieri affrontando un repertorio a 360° al quale nel 2008 affianca le lezioni complementari di pianoforte con il M° Lorenzo Livraghi. Nel 2008 supera le audizioni per entrare nella prestigiosa Accademia Internazionale dei Civici Corsi di Jazz di Milano diretta dai M° Enrico Intra, Franco Cerri e Maurizio Franco, studiando con grandi insegnanti come Laura Conti (canto), Giulio Visibelli (improvvisazione), Gabriele Comeglio (armonia), Maurizio Franco (storia ed estetica del jazz), Marco Vaggi (teoria e musica d’insieme), Lucio Terzano (musica d’insieme).
Nel 2013 consegue con ottimi voti il diploma di secondo livello completando così il percorso quinquennale. Integra il percorso di studi partecipando a Masterclasses di musica jazz ed improvvisazione……..

Visualizza biografia completa >

Giacomo Buccheri

Giacomo Buccheri

Maggiori informazioni

Giacomo Buccheri

Giacomo Buccheri nasce a Catania nel 1986. All’età di 12 anni entra nel mondo della musica muovendo i primi passi vocali all’interno del gruppo polifonico “The Little Book Gospel Choir” (1998-2009), con cui allestisce anche la Rock Opera “Jesus Christ Superstar”. Parallelamente, studia pianoforte e comincia da autodidatta lo studio della chitarra classica e l’attività di composizione e scrittura.

Nel 2008, a chiusura di un percorso triennale presso la MTA (Musical Theatre Academy), si diploma a pieni voti come performer. Negli anni successivi continua a specializzarsi con vari insegnanti tra cui, nel canto moderno in particolare, Mariella Arghiracopulos.

Nel 2016 si diploma come Musicoterapeuta presso il Centro di formazione triennale “Arpa Magica” – con la specializzazione nei 6 livelli Benenzon. Mai stanco di imparare, comincia anche il percorso per conseguire la Licenza Didattica per il Canto Moderno del metodo VMS di Loretta Martinez.

I primi anni nel mondo del teatro lo portano a sperimentare vari generi: dall’operetta, alla prosa, al varietà passando addirittura per l’opera lirica.

Dal 2008 ad oggi prende parte soprattutto a spettacoli di musical theatre. I più importanti: “Newsies”, musical della Disney prodotto insieme a Bags Live Entertainment; “Sister Act – il musical” (Deniro) e “La Febbre del Sabato Sera” (Frank Manero Jr.) con Stage Entertainment, il primo dei quali con produzione associata dell’attrice hollywoodiana Whoopy Goldberg; “Priscilla – La Regina del Deserto” (Frank, cover Tick), “50 Sfumature – Musical Parody” (Josè) e “Geronimo Stilton – Nel Regno della Fantasia (Boletus), tutti prodotti dal M.A.S. di Milano; “Fantasmi a Roma”, favola musicale in cui eredita da Vittorio Gassman l’eccentrico ruolo del Caparra; “Caino e Abele”, “La Baronessa di Carini”, “Troglostory”, musicals storici di Tony Cucchiara in cui interpreta sempre ruoli da protagonista; “Un Amore Grande Grande”, di Sandro Mayer; “The Dreamboat”, show internazionale che lo porta anche in Germania e Brasile.

Tra uno spettacolo ed un altro, negli anni continua a portare avanti la parte esclusivamente musicale del proprio bagaglio: leading singer nel teatro della MSC Preziosa (Worldwide Entertainment Production); al Blue Note di Milano in “The Bumble Beetles” della Dual Band, quartetto vocale; solista per la Thun Club nell’album “Le fiabe nella fiaba”. Nel 2011 inoltre ha curato direzione corale e disegno fonico per una rivisitazione del musical americano “Rent”, ripreso poi nel 2015 come supervisore musicale. È direttore corale ed arrangiatore per il “Dubai Tour 2016” (RCS Sport); supervisore al disegno fonico per l’anteprima mondiale dell’opera-musical “Worms”; direttore corale, a Milano, delle voci bianche per il musical “Evita” con Malika Ayane (Peeparrow).

Negli ultimi anni è molto attivo a livello didattico: docente di Musical Theatre presso l’Accademia Internazionale del Musical di Torino (collabora con le sedi di Palermo e Catania fin dal 2010), docente di Teatro e Musica presso ARTADEMIA-“la prima non-scuola al mondo”, docente-assistente per la materia di Audiopercezione. Insegna canto in diverse scuole di Milano e tiene stages di musical in tutta Italia.

Biografia

Giacomo Buccheri nasce a Catania nel 1986. All’età di 12 anni entra nel mondo della musica muovendo i primi passi vocali all’interno del  gruppo polifonico “The Little Book Gospel Choir” (1998-2009), con cui allestisce anche la Rock Opera “Jesus Christ Superstar”. Parallelamente, studia pianoforte e comincia da autodidatta lo studio della chitarra classica e l’attività di composizione e scrittura.

Nel 2008, a chiusura di un percorso triennale presso la MTA (Musical Theatre Academy), si diploma a pieni voti come performer. Negli anni successivi continua a specializzarsi con vari insegnanti tra cui, nel canto moderno in particolare, Mariella Arghiracopulos.

Nel 2016 si diploma come Musicoterapeuta presso il Centro di formazione triennale “Arpa Magica” – con la specializzazione nei 6 livelli Benenzon. Mai stanco di imparare, comincia anche il percorso per conseguire la Licenza Didattica per il Canto Moderno del metodo VMS di Loretta Martinez.

Visualizza biografia completa >

martina-biscetti

Martina Biscetti

Maggiori informazioni

martina biscetti
Martina Biscetti
Esperienze professionali
– SARABANDA- ITALIA1 Endemol Shine VOCALIST
– ‘’CASINO’ DI VENEZIA ’’ Vocalist resident (2016-2017)
– ‘‘THE BLUES LEGEND” regia di Chiara NOSCHESE
STAGE ENTERTAINMENT ( tour 2015-2016)
– “Come il nero negli scacchi” regia Paolo Fosso (2015-2016)- PROSA
– ‘’Best of musical Concert’’ Zurigo (2015) Stage entertainment
– “QUASI UNA CANZONE D’AMORE” Di e con – Paolo FOSSO e Laura LATTUADA (2013-2014) Festival di Amelia
– “Pazzo di te” regia di Marco Bellucci (2014)- MUSICAL
– “Vita d’Artista” regia di FRANCO MISERIA (2013)- MUSICAL

Formazione
– Diploma superiore conseguito: Liceo delle Scienze sociali ad indirizzo MUSICALE
– Conservatorio Santa Cecilia Roma
– Certificate of english language conseguito al college EF di Oxford a seguito di un permanenza della durata di 2 mesi
– Canto pop con Maria Grazia Fontana(2006/2009)
– Canto jazz con Susanna Stivali(2011/2013)
– Interpretazione del musical con Rossana Casale(2010)
-Danza moderna con Franco Miseria
– Stage di perfezionamento musical con Maria Laura Baccarini
– Canto e fonetica con Gabriella Scalise
– Solfeggio, ear training maestro Dino Scuderi
– OFFICINA DELLE ARTI Pasolini diretta da TOSCA e Massimo VENTURIELLO
– MIP Musical in Progress diretta da Chiara Noschese
– Corso fonetica con professor Fussi
-Corso didattica VMS con Loretta Martinez

Biografia

Esperienze professionali
– SARABANDA- ITALIA1 Endemol Shine VOCALIST
– ‘’CASINO’ DI VENEZIA ’’ Vocalist resident (2016-2017)
– ‘‘THE BLUES LEGEND” regia di Chiara NOSCHESE
STAGE ENTERTAINMENT ( tour 2015-2016)
– “Come il nero negli scacchi” regia Paolo Fosso (2015-2016)- PROSA
– ‘’Best of musical Concert’’ Zurigo (2015) Stage entertainment
– “QUASI UNA CANZONE D’AMORE” Di e con – Paolo FOSSO e Laura LATTUADA (2013-2014) Festival di Amelia
– “Pazzo di te” regia di Marco Bellucci (2014)- MUSICAL
– “Vita d’Artista” regia di FRANCO MISERIA (2013)- MUSICAL

FORMAZIONE
– Diploma superiore conseguito: Liceo delle Scienze sociali ad indirizzo MUSICALE
– Conservatorio Santa Cecilia Roma
– Certificate of english language conseguito al college EF di Oxford a seguito di un permanenza della durata di 2 mesi
– Canto pop con Maria Grazia Fontana(2006/2009)
– Canto jazz con Susanna Stivali(2011/2013)
– Interpretazione del musical con Rossana Casale(2010)
-Danza moderna con Franco Miseria
– Stage di perfezionamento musical con Maria Laura Baccarini
– Canto e fonetica con Gabriella Scalise
– Solfeggio, ear training maestro Dino Scuderi
– OFFICINA DELLE ARTI Pasolini diretta da TOSCA e Massimo VENTURIELLO
– MIP Musical in Progress diretta da Chiara Noschese
– Corso fonetica con professor Fussi
-Corso didattica VMS con Loretta Martinez

Campus estivo di Chitarra Moderna

Massimo 6 allievi per ogni insegnante

corso-di-chitarra-acustica

Il corso di chitarra ha l’obiettivo di aiutarti a migliorare la conoscenza tecnica ed espressiva dello strumento, fornendoti al contempo il supporto necessario per approfondire, in maniera specialistica, il tuo genere o stile musicale (Blues, Jazz, Acustico, Rock).






insegnate chitarra moderna

Salvatore Nanè

Maggiori informazioni

Salvatore Nanè

Salvatore Nanè, chitarrista dalle origini siciliane, si valorizza per le sue sfumature musicali, Brasiliane, jazz e pop. Insegnante, arrangiatore, dopo gli studi della chitarra classica e teoria e solfeggio con il M. Mario Trama, inizia un percorso diverso con lo studio della chitarra jazz e dell’armonia, ne consegue il diploma di “Jazz Master” e “Arrangiamento”, con il Maestro Filippo Daccò presso il Centro Didattico Musicale di Milano, (1990 -1994).

Frequenta corsi accademici con i più qualificati musicisti di fama internazionale: Mike Stern, Joe Diorio, Mick Goodrig, John Scofield, Pat Metheny, Scott Henderson, Robben Ford, Guinga.
Ha proseguito poi lo studio del linguaggio jazz e l’approfondimento dello strumento privatamente con il Maestro Luciano Zadro.
Nel giugno 2016 consegue poi il Diploma di Chitarra Moderna LCM (London College Music).

Attraverso queste ed altre esperienze formative, dedica poi un particolare approfondimento alla musica brasiliana, bossanova, mpb (musica popolare brasiliana), suonando e accompagnando le piu’ importanti cantanti della scena musicale brasiliana in tutti i siti del suo genere.

Ha collaborato con Ana flora, Andrea Maia, Rosangela Taveira, Dilene Ferraz (Brasilian love affair), Silvana Nunes, Ligia França, Suzit Menezes, Kal do Santos, Gilson de Silveira, Cesar Moreno, Marquinho Bacchereti, Simona D’agostina e molti altri ancora….
Ha registrato un disco con Ana flora, con la partecipazione di alcuni jazzisti della scena musicale Milanese, Marco Brioschi (Fiorella Mannoia, Enzo Jannacci) Marco Bianchi (Mario Biondi) Ney Portilho e Claudio Borrelli, batterista di Carlinhos Brown. (2007)
Produce e arrangia il Disco di Suzit Menezes (2000)
Registra un Disco ” Solo” (2010) con diverse composizioni sue e arrangiamenti di brani storici del patrimonio della musica brasiliana.
Duetta con Carlo Nicita (miglior flautista jazz della scena italiana) con un repertorio da Jobim a Guinga (noto compositore contemporaneo brasiliano).

Ha collaborato con diverse cantanti della scena jazz soul Milanese: Sabrina Olivieri, Milena Spada, Patrizia Conte, Helena Hellwig, Eleonora D’Ettole, Ermanno Principe, Debora Falanga, Silvana Lorenzetti, Virna Falcone, Monica Cerri, Cristina Contini e molte altre ancora.
Ha collaborato con diversi Musicisti della scena Milanese; Marco Bianchi, Marco Brioschi, Alex Sabina, Michele Bozza, Carlo Nicita, Raffaele Romano, Enrico Ferraresi, Emilio Bonvini, Lorenzo Livraghi, Giorgio Palombino, Alberto Viganò, Marco Mangelli, Marco Detto, Ermanno Principe, Enzo Frassi, Max Greco, Max Laganà, Flavio Scopaz, Roberto Giannella, Paolo Turchetti, Fabio Buonarota, Enrico Santangelo, Luca Segala, Silvano Cecchini, Stefano Pennini, Fabrizio Papetti, ecc….
Collaboratore chitarrista in diverse pubblicazioni Bossanova Lounge Bar. Produzioni Soul Full, vedi “Hot Wind” (etichetta discografica).

Direttore musicale del progetto “Ritratti in Musica” dove ha scritto e diretto la sezione Archi, con questa produzione ha suonato in alcuni teatri piu’ importanti del nord Italia, collabora anche solo come chitarrista sotto la guida del Maestro Bruno Santori (Direttore Della Orchestra Filarmonica Italiana, e Direttore del Festival di San Remo) Ha collaborato come chitarrista dell’Orchestra Filarmonica Franciacorta, Il Maestro Vince Tempera (storico arrangiatore dell’Orchestra di Sanremo) ha suonato con diversi artisti italiani, Gabriella Nava, Albano Carrisi, Alessandra Ferrari, Aida Cooper, Mirò, Stefania Cento, Annalisa Minetti, Tania Furia e molti altri..

All’attività artistica affianca una intensa attività didattica svolta in diverse scuole di musica del Milanese e della Brianza, ha tenuto anche seminari sull’Armonia per cantanti, e seminari sulla musica Brasiliana con la collaborazione di diverse cantanti Madrelingua Portoghese.

Biografia

Salvatore Nanè, chitarrista dalle origini siciliane, si valorizza per le sue sfumature musicali, Brasiliane, jazz e pop. Insegnante, arrangiatore, dopo gli studi della chitarra classica e teoria e solfeggio con il M. Mario Trama, inizia un percorso diverso con lo studio della chitarra jazz e dell’armonia, ne consegue il diploma di “Jazz Master” e “Arrangiamento”, con il Maestro Filippo Daccò presso il Centro Didattico Musicale di Milano, (1990 -1994).
Frequenta corsi accademici con i più qualificati musicisti di fama internazionale: Mike Stern, Joe Diorio, Mick Goodrig, John Scofield, Pat Metheny, Scott Henderson, Robben Ford, Guinga. Ha proseguito poi lo studio del linguaggio jazz e l’approfondimento dello strumento privatamente con il Maestro Luciano Zadro. Nel giugno 2016 consegue poi il Diploma di Chitarra Moderna LCM (London College of Music)…….

Visualizza biografia completa >

Campus estivo di Violoncello

Massimo 6 allievi per ogni insegnante

corso-di-violoncello

Il corso di violoncello ha l’obiettivo di farti vivere un’esperienza unica e totalizzante attraverso la combinazione di lezioni individuali, tecnica, musica d’insieme e tutoring.
Durante le lezioni individuali insieme al tuo insegnante approfondirai gli aspetti più reconditi del violoncello, testandone le infinite potenzialità espressive e affinando al contempo la tua tecnica strumentale.






Mattia Pacilli

Mattia Pacilli

Maggiori informazioni

Mattia Pacilli

Nato a Vimercate nel 1992, inizia lo studio del violoncello all’età di dieci anni, con Marilena Pennati, presso l’associazione “Mozart 2000”. Iscrittosi poi al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, sotto la guida del Maestro Gianantonio Rossi ha superato nel 2014 l’esame di Diploma. Attualmente sta concludendo i suoi studi, frequentando il Biennio di Specializzazione in Violoncello, presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano.

Ha partecipato per diversi anni ai corsi internazionali di perfezionamento “Eurydice” di Levico Terme nella classe di violoncello di Gianantonio Rossi, nella classe di musica da camera di Robin May, come basso continuo nella classe di flauto di Daniela Pisano e come spalla dei violoncello nell’orchestra diretta da Giancarlo Sacchi, partecipando ai concerti del Festival.
Ha partecipato al corso “Elementi di direzione d’orchestra”, tenuto da Simone Fermani, facendo parte del gruppo orchestrale di supporto agli allievi del corso. Ha frequentato tra il 2010 e il 2011 gli incontri “Cello Clinic” tenuti dal Maestro Silvio Righini. Nel 2010 e nel 2011 ha suonato per l’orchestra Giovani Musici di Milano, diretta dal Maestro Jiménez.

All’inizio del 2011 ha collaborato con il Teatro Francese di Milano per lo spettacolo “La dernière nuit de Don Juan”, esibito al Teatro dei Filodrammatici. Nel 2011 ha partecipato alla presentazione dell’Orchestra degli Studenti di Milano come spalla dei violoncelli.
Nel corso degli ultimi anni ha preso parte a diverse produzioni con l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, diretta dai Mestri: Amedeo Monetti, Fabiano Monica, Estevan Velardi, Tito Ceccherini, Beatrice Venezi, Daniele Rustioni, Daniele Gatti e Gianandrea Noseda.
Si è esibito in varie occasioni a Milano e dintorni con il collega violoncellista e grande amico, Marco Budano.

Biografia

Nato a Vimercate nel 1992, inizia lo studio del violoncello all’età di dieci anni, con Marilena Pennati, presso l’associazione “Mozart 2000”. Iscrittosi poi al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, sotto la guida del Maestro Gianantonio Rossi ha superato nel 2014 l’esame di Diploma. Attualmente sta concludendo i suoi studi, frequentando il Biennio di Specializzazione in Violoncello, presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano.Ha partecipato per diversi anni ai corsi internazionali di perfezionamento “Eurydice” di Levico Terme nella classe di violoncello di Gianantonio Rossi, nella classe di musica da camera di Robin May, come basso continuo nella classe di flauto di Daniela Pisano e come spalla dei violoncello nell’orchestra diretta da Giancarlo Sacchi, partecipando ai concerti del Festival……

Visualizza biografia completa >

Campus estivo di Clarinetto

Massimo 6 allievi per ogni insegnante

corso-di-clarinetto

Il corso di clarinetto ha l’obiettivo non solo di migliorare la tua conoscenza tecnico-espressiva dello strumento, ma anche di perfezionare il tuo metodo di studio, fondamentale per ottimizzare i tempi di apprendimento.
Nel corso della settimana, le lezioni individuali ti permetteranno di arricchire le tue esperienze musicali grazie al supporto dei nostri insegnanti e degli allievi dei corsi avanzati.






Lorenzo Laurino

Lorenzo Laurino

Maggiori informazioni

Lorenzo Laurino

Lorenzo Laurino nasce a Cles il 22/04/1986 e fin dalla tenera età prende confidenza con il clarinetto nella scuola musicale del suo paese natale. Decide quindi, all’età di 15 anni, di approfondire lo studio dello strumento presso il Conservatorio “C.Monteverdi” di Bolzano, nel quale si diploma sotto la guida della M^ Roberta Gottardi.
Successivamente si perfeziona con il primo clarinetto solista della Filarmonica e del Teatro Alla Scala di Milano M° Fabrizio Meloni, con il M° Primo Borali, e segue masterclass di specializzazione tenute da illustri maestri quali: Karl Leister, Peter Schmidl, Sharon Kam, Calogero Palermo, Philippe Cuper, Janis Maleckis.

Il suo percorso di formazione continua presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano, dove si laurea in clarinetto ad indirizzo solistico. Presso tale istituzione si perfeziona anche in musica da camera con la M^ Emanuela Piemonti e collabora con l’Orchestra Sinfonica, vincendo le audizioni per primo clarinetto nel 2010, sotto la guida di importanti direttori Donato Renzetti e Enrico Dindo.

Dal 2012 è parte dell’Ensemble XX secolo “Giorgio Bernasconi” e dell’Orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala dove è stato diretto da importanti direttori come Fabio Luisi, Daniele Rustioni, David Coleman, Marco Angius, Renato Rivolta, Pietro Mianiti, esibendosi in importanti teatri italiani ed esteri come Il Teatro alla Scala, il Teatro Manzoni di Bologna, L’Auditorium Rai di Torino, il Teatro Dal Verme di Milano, il Drama Theater di Kaliningrad (Russia), l’Harris Theater di Chicago, la Stratmore Hall di Washington (USA).

Biografia completa >

Biografia

Lorenzo Laurino nasce a Cles il 22/04/1986 e fin dalla tenera età prende confidenza con il clarinetto nella scuola musicale del suo paese natale. Decide quindi, all’età di 15 anni, di approfondire lo studio dello strumento presso il Conservatorio “C.Monteverdi” di Bolzano, nel quale si diploma sotto la guida della M^ Roberta Gottardi.
Successivamente si perfeziona con il primo clarinetto solista della Filarmonica e del Teatro Alla Scala di Milano M° Fabrizio Meloni, con il M° Primo Borali, e segue masterclass di specializzazione tenute da illustri maestri quali: Karl Leister, Peter Schmidl, Sharon Kam, Calogero Palermo, Philippe Cuper, Janis Maleckis……..

Visualizza biografia completa >

IMG_3355

Il nostro Staff

Durante il tuo soggiorno potrai contare 24h su 24 sul supporto del nostro staff, sempre vigile e presente sia durante le attività didattiche sia durante i momenti di relax.

In particolare lo staff di Scuola di Musica MC si occuperà personalmente dei ragazzi tra i 12 e i 17 anni; mentre per i bimbi di età compresa tra gli 8 e gli 11 anni è richiesta la presenza di un genitore durante tutto il periodo di permanenza.

Gli strumenti e le attrezzature

Per darti la possibilità di esercitarti e divertirti durante il nostro Campus Estivo avrai a disposizione 3 pianoforti a coda (uno Steinway e due Yamaha), 8 verticali (Yamaha) e impianti audio e voce professionali.
Per i corsi di chitarra, violoncello e clarinetto è invece necessario l’uso del proprio strumento.

learn-piano

Dove

Nel borgo incantato di Ponte di Legno in alta Val Camonica ad un’altitudine di circa 1.250m.

Raggiungibile in poco più di tre ore d’auto dalle città di Milano e Venezia, nonché dai principali aeroporti della Lombardia, Ponte di Legno si presenta come un luogo magico circondato da alcuni dei borghi più belli d’Italia. Completamente immerso in un ampio e soleggiato fondovalle, funge da confine fra la Lombardia e il Trentino-Alto Adige e fra le provincie di Brescia e Sondrio.

Ponte di Legno è inoltre un importante centro turistico vivo sia d’estate sia d’inverno grazie agli interessanti siti culturali della zona, tra cui il Museo della Guerra Bianca e l’ Arte Rupestre della Valle Camonica, sito Unesco n.94. La Val Camonica è infatti conosciuta in tutto il mondo per la varietà di incisioni rupestri distribuite lungo l’intera valle con oltre 180 località sparse su 24 comuni. I parchi archeologici della Valle Camonica offrono un affascinante spaccato della vita dell’antico popolo dei Camuni.

Ponte di Legno è quindi il luogo ideale dove trascorrere una settimana a suon di musica, divertimento e relax. La cittadina, con un’area pedonale ricca di negozi e locali, offre infatti numerose attività di svago: passeggiate, escursioni nordic walking, percorsi in bicicletta, arrampicata, rafting e parchi avventura.

Soggiorno

L’Hotel Mirella ☆☆☆☆

Sorto nel 1973, l’Hotel Mirella è diventato nel tempo un punto di riferimento dell’ospitalità di alto livello in Valle Camonica.

Provvisto di una splendida piscina coperta, a disposizione di tutti gli ospiti, e cinque sale convegno modulari, il Mirella ci è apparso sin da subito il luogo ideale in cui realizzare l’edizione 2018 del nostro Campus Estivo.

Grazie alla pluridecennale esperienza del titolare, Andrea Bulferretti, l’albergo rappresenta la miglior sintesi di qualità, raffinatezza e familiarità in un ambiente a misura di ospite.

Nelle stanze e nelle sale del Mirella hanno infatti soggiornato personaggi di spicco della politica, della cultura, dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della moda, tutti in cerca di un ambiente ideale per una pausa rigenerante, lontano dai rumori, dall’inquinamento e dallo stress.

Quanto costa il campo estivo musicale?

Il costo per tutte le attività è di:

  • Campus di Pianoforte: €980
  • Campus di Chitarra: €880
  • Campus di Canto: €880
  • Campus di Violoncello: €880
  • Campus di Clarinetto: €880

 

Nell’importo sono compresi:

  • Stage di 6 giorni
  • 6 ore al giorno di lezione (corsi individuali e collettivi)
  • Saggio fine stage
  • Vitto e alloggio in pensione completa in Hotel a 4 stelle

Per chi volesse partecipare al campus senza usufruire di vitto e alloggio il costo per le attività (incluso l’uso delle attrezzature, delle aule e dell’auditorium) è di:

  • Campus di Pianoforte: €680
  • Campus di Chitarra: €580
  • Campus di Canto: €580
  • Campus di Violoncello: €580
  • Campus di Clarinetto: €580

Le iscrizioni sono aperte!

Contattaci per ulteriori informazioni sul Campus Estivo Musicale.

* Autorizzo al trattamento dati come da normativa privacy